lunedì 12 maggio 2008

Urla nel silenzio

Notizie dall'Italia. I cori degli ultras della cultura rimbombano nei padiglioni della Fiera del Libro. Magdi Cristiano Allam fende a fatica la folla in Sala Travaglio.
Scusi, da che parte per l'arte?
Corsi e ricorsi: Alemanno dice che Mussolini modernizzò l'Italia. L'elenco è antico: bonifica agro pontino, treni in orario, ecc. ecc.
Intorno, guizzi improvvisi: bandiere al rogo, pestaggi a morte improvvisati per noia, nuovi ministri che hanno fatto la gavetta. Da valletta.

Il circo è ripartito. Il circo è in movimento.
Tutti hanno qualcosa da dire (anche io, vedi...)
Molti hanno qualcosa da urlare, puntando il dito.
Troppi camminano in diverse direzioni. Seguirli costa fatica.

Mi rifugio nell'alcolica triste solitudine del vecchio Ti-Jean Kerouac.

52° Chorus

None of this means
anything
For krissakes speak up
& be true
Or shut up
& Go to bed

ovvero

Niente di questo significa
nulla
Su, parla, Cristo santo
& di la verità
O chiudi quella bocca
& vai a letto

E questo è tutto, direi

5 commenti:

giovannino ha detto...

Caro Tarocci, ti segnalo che il tuo amico Beppe Grillo nel suo blog cita Guareschi...
Scherza con i fanti, ma lascia stare i Santi mi verrebbe da dire

giovannino ha detto...

Caro Marco, mi sa che Grillo e il suo blog ti stanno oscurando. Resto sempre solo io a partecipare alle tue riflessioni e provocazioni.
Perché?
Possibile che io sia l'unico a sapere leggere?

marco tarozzi ha detto...

Dear Giovannino,
mica voglio fare la guerra mediatica ai profeti. Faccio il mio sporco mestiere, che è quello di scrivere su un blog perché c'è, altrimenti avrei scritto anche sui muri. Però, dai, qualcuno che mi risponde c'è. Anzi: prima un nostro comune amico mi ha confessato che ha gli stessi problemi che avevi tu nel rapportarsi alla macchina. Speriamo di vederlo presto nel salottino.
Intanto, come il vecchio Guareschi, forse i miei 23 lettori li ho messi assieme. Solo che sono 23 per davvero, mica come i suoi.
Tu scrivi, che io rispondo
Taroz

Giovannino ha detto...

Niente guerra mediatica, d'accordo, ma un po' di pubblicità progresso?
Vogliamo raccontare ai tuoi lettori com'è andata la presentazione del libro Semplicemente Magnifico (anche se Walter ha omesso chi, per un anno, gli dava le mentine a fine allenamento?). Come vanno le vendite del libro? Dove è possibile acquistarlo? Chi è l'editore?
E, non è inerente, ma trattandosi di pubblicità progresso non è poi così male: cosa combina il Cus Bologna domani?
E perché non hai ancora sistemato l'orologio del tuo blog? Sta per nascerti un figlio: se l'orario di nascita non coincide con quello del tuo blog poi manderai in ambasce l'ufficio anagrafe. Meglio provvedere subito

giovannino ha detto...

Ma per avere una risposta serve la prenotazione obbligatoria? Bisogna suonare il campanello? Tarocci, se sei un 'bloggista' militante devi rispondere subito