giovedì 31 luglio 2014

Riportare indietro il tempo



Stella del Nord, vieni via.
Troveremo una stanza d’albergo tutta a fiori,
e una padrona grassa piena d’allegria.

E poi andremo fuori a respirare, a ridere un po’
di quella gente che cerca Strauss sotto i lampioni del centro.
Ma i veri poeti si nascondono bene dentro incredibili bar.

Stella del Nord, vieni via.
Troveremo la vera gente che suona per le strade,
balleremo e canteremo in allegria.
Nessuno ce l’ha detto che la giovinezza passa,
stella del nord.


(Goran Kuzminac)


Nessun commento: