mercoledì 24 giugno 2015

Back home...

 
 
Tornando a casa, dall'autoradio esce una delle canzoni che amavo proprio a quei tempi là, prima di diventare grande.
Quella giusta per chiudere una serata così.
Perché poi, messa giù così sembra facile.
Una chitarra, la voce giusta, le parole.
La faccia elegante e da schiaffi di Carradine.
Lei che non se l'aspetta, quella slavina di emozioni.
Le arrivano improvvise.

Quando tutto fila, sembra una roba semplice anche dire ti amo.
Già.
 
 

Nessun commento: